Vai al contenuto

Prova

febbraio 15, 2013

Questo slideshow richiede JavaScript.

In giornate cosi delicate, non c’e’ niente di meglio che mettersi a giocare con gli strumenti gratuiti che il web ci “dona”.
La settimana di Sanremo e’ iniziata con il Papa che da il preavviso e in due settimane e mezzo lascera’ l’impiego. Mai visto un contratto a tempo indeterminato concludersi cosi velocemente, ma e’ anche vero che non ho ancora letto tutta la riforma Fornero. Poi, di questi tempi, lasciare un posto fisso.. lo sanno pure i politici che non va bene, onnipresenti pur di riavere il loro vecchio posto.
La buona novella sarebbe che nessun imprenditore assumerebbe mai un collaboratore con un curriculum vitae del genere, anzi si indignerebbe solo per il fatto che si sia ripresentato.
Penso sia ben chiaro che chi e’ in alto faccia fatica a vedere quello che succede in basso: meglio concentrarsi sulla vista che abbiamo davanti, senza troppa fatica. Siamo stati abili nell’assimilare questa nozione, a nostra insaputa naturalmente.
Il potere temporale e’ ormai lontano dalla realta’ cosi come molti rifuggono la realta’, rimanendo incatenati a un passato che fa comodo. Ma il futuro e’ alle porte, e scalpita.
Troverei il gesto del Papa onesto, se non mi mettessi a pensare alle trame economi-politiche che ci possono essere dietro.
Il sipario era gia’ stato alzato da tempo, le ultime storie di violenza e corruzione hanno solo riportato le luci sulla ribalta.
Vorrei sapere perche’ dobbiamo comportarci in modo corretto seguendo le “leggi”, quando chi dovrebbe dare esempio parla bene, ma razzola decisamente male. La (via) maestra si e’ confermata a senso unico.
Anche chi cura la comunicazione di certe organizzazioni, di questi tempi, deve essere un po’ confuso: come si puo’ piangere per tragedie del passato e infondere ancora odio dicendo, per esempio, che l’omosessualita’ e’ una minaccia alla pace?
Come si puo’ dire che ora cambieranno le cose votando gli stessi nomi in circolazione da vent’anni: prima stavamo giocando, ma ora ci applichiamo?
Dubitare e’ ancora lecito? Ben venga allora!
Mi fanno paura le persone che si comportano come galline dalla testa mozzata, che non capiscono che tutto cio’ che e’ stato detto dopo “Ama il prossimo tuo come te stesso” e’ stato superfluo. E comunque non recepito!
Ci sara’ un nuovo Papa e pure un nuovo governo, ma ci saranno delle persone in grado di fare solo il loro “dovere” e non il nostro bene?

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Fotograffando

Un'estensione di www.ilvicolopaoletto.com

CURE GIRLS

ON A MISSION TO REVERSE PARALYSIS - CHRONIC SPINAL CORD INJURY MUST BECOME CURABLE

mauro pina

i miei blacks e altri scarabocchi...

BobArt

il BoBa blog

Eva Rooms

Just another WordPress.com site

A me piace il sud

il blog di un ex "cervello in fuga" che fa di tutto per non dover emigrare di nuovo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: